Tel. 081 803 5720 info@centrostampasrl.it
Condividi l'articolo:

Si avvicina il momento dei regali e la guerra tra i diversi brand si combatte sui prezzi e sulla bellezza delle confezioni. Oggi ti spieghiamo perché è importante il packaging di Natale.

Questo è quel periodo dell’anno in cui i consumi aumentano e gli acquirenti sono sopraffatti da offerte commerciali di ogni tipo, in un contesto del genere diventa fondamentale presentare i propri prodotti nel miglior modo possibile.

Parola d’ordine: personalizzazione

Quante volte abbiamo parlato dell’importanza del packaging? Tante, vero? Beh, a Natale diventa un vero e proprio asset aziendale in grado di convincere, se pensato bene e realizzato meglio, le persone ad acquistare un prodotto.

D’altronde far conoscere il proprio brand è un passo importante da un punto di vista comunicativo e commerciale ma per far funzionare bene quest’ultima parte c’è bisogno che lo studio del packaging sia fatto a regola d’arte per trasformare una semplice scatola in qualcosa che rimanga nel tempo.

Non ci credi? Se ti chiedo dove tua nonna conserva (ed ha sempre conservato) i suoi strumenti da cucito cosa ti viene in mente? Esatto, la famosissima scatola dei biscotti Royal Dansk.

Negli ultimi quarant’anni nessuna associazione è stata più impressa nella mente delle persone della scatola di biscotti al burro con l’ago ed il filo della nonna. Tutto merito del packaging.

Una confezione personalizzata ti permette di essere riconoscibile in mezzo a tante altre, si imprime velocemente nella testa del consumatore e ti permette di aumentare le vendite. 

Insomma, distinguiti nel modo corretto, osa magari nelle forme e nei colori ma fai attenzione ai dettagli, Natale è il momento migliore per provare qualcosa di impensabile, qualcosa che potresti riportare nel quotidiano.

I packaging di Natale piu belli

Nel corso degli anni abbiamo assistito a delle vere e proprie opere d’arte che le aziende del food hanno immesso sul mercato appositamente per festeggiare il Natale.

Confezioni talmente belle ed iconiche da trasformarsi esse stesse nel regalo, così particolari da far passare in secondo piano il prodotto che contengono.

Una delle aziende da sempre più attive nel settore del packaging ricercato è (e non poteva essere diversamente) Nutella (o meglio Ferrero). Da anni, per esempio, i bicchieri della crema spalmabile l’hanno fatta da padroni sulle nostre tavole.

Per tantissimo tempo non esisteva dispensa che non contenesse i capolavori in vetro realizzati da Nutella in collaborazione con altri brand.

Ed i vasetti più grandi non fanno eccezione, pieni di colori, simpatici, pratici, in sintesi così belli da prestarsi ad essere collezionati e così utili da restare nei paraggi delle cucine di tutta Italia e non solo (nel 2018 i bicchieri erano provvisti, ad esempio, di livello graduato per essere riutilizzati durante la preparazione dei piatti).

La collaborazione tra brand del food e della moda non è certo una novità ma qualche anno fa Missoni ha disegnato un packaging bellissimo per DiSaronno.

L’amaretto, icona degli anni 80, è stato vestito dalla classica ed inconfondibile trama della casa di moda italiana che, di contro, ha trasformato la bottiglia stessa, prima ancora del contenuto,  in un regalo unico ed irripetibile.

E se riempissimo di liquore le classiche palline di Natale? Deve aver pensato questo The Lakes Distillery, produttore inglese di gin, vodka e whisky quando ha deciso di creare quelle particolari decorazioni natalizie che l’hanno resa famosa nel mondo.

Un’idea tanto semplice quanto geniale, riempire di 50ml di liquore le bocce di Natale da appendere all’albero, realizzate in un elegantissimo contenitore di plastica trasparente con dettagli argento.

Insomma, questi sono solo pochissimi esempi ma potremmo raccontarne ancora, il punto però è che vorremmo fosse chiara l’importanza di trattare il packaging non soltanto come un contenitore ma come un amplificatore della comunicazione aziendale.

Se vuoi vedere alcuni esempi oppure conoscere le tecnologie che ti permettono di realizzare prodotti potenzialmente importanti come quelli che hai appena letto, non devi fare altro che contattarci e saremo noi a richiamarti per fissare un appuntamento.

Condividi l'articolo: